Ricordiamo che la particolarità del motore N12B16A, di cui è tagli di capelli lunghi fashion equipaggiata la sua mini, prevede la tecnologia Valvetronic, ovvero al classico variatore di fase degli alberi a camme denominato Vanos già presente su regalo meticcio taglia piccola torino alcune motorizzazioni BMW che consentiva la variazione dello schema della distribuzione,.
La strategia di Jaguar è stata quella di progettare a tavolino la XE per ridurre tale indice di costo, lavorando sulle caratteristiche tecniche dellauto funzionali a minimizzare i consumi (ad esempio lalleggerimento grazie al telaio dalluminio i costi di manutenzione (i nuovi motori che richiedono.
Quel che è certo è che mai la Jaguar ha puntato così in alto ambendo a cambiare gli equilibri del segmento: il nostro obiettivo è raggiungere il 15 in un anno e mezzo ci ha detto.In entrambe le condizioni, il segnale rilevato deve essere il più lineare possibile, senza presentare le classiche oscillazioni di tensione (normalmente 900mV-0mV) che la stessa sonda avrebbe se fosse montata a monte del catalizzatore, in pratica il segnale deve sembrare quello di una sonda lambda.Sulla carta la ricetta sembra funzionare: secondo i calcoli.Lautoriparatore è stato anche in Mini per tentare un aggiornamento software alla centralina motore, ma anche in questo non si è risolto nulla.Da una nostra casistica rilevata dal Call Center ci aspettiamo che la sonda lambda dopo il catalizzatore ci confermi con un segnale oscillante che il catalizzatore sia difettoso, ovvero possa essere ostruito oppure rotto, il che renderebbe difficoltoso lo scarico dei gas combusti con una.La vettura è arrivata presso la sua officina per laccensione della spia iniezione, da controllo con strumentazione diagnostica è risultato un errore memorizzato riguardante il misuratore massa aria ma non riscontrando ne la presenza del misuratore massa aria ne eventuali rotture lautoriparatore ha eseguito.Una volta accertati che il segnale della sonda lamba oscilli indicandoci il possibile problema del catalizzatore, consigliamo di verificare che sulla tubazione di scarico, catalizzatore compreso, non siano presenti eventuali rotture che possano ingannare la sonda lambda, a questo punto possiamo procedere con la sostituzione.Ladozione di questi due sistemi ha fatto si che il motore possa funzionare regolarmente anche senza la farfalla in aspirazione, che però è ugualmente presente ma con compiti minori, essa, infatti, viene comandata solo in determinate condizioni per migliorare laspirazione dei vapori dellolio e dei.Detta così l'approccio potrebbe sembrare paradossale per un marchio blasonato - più costoso per definizione, ma a ben guardare le caratteristiche del mercato di queste auto, la scelta è tuttaltro che fuori luogo.Total Cost of Ownership - TCO una variabile fondamentale per le società di noleggio per definire i canoni delle auto stesse che determinano a loro volta linclusione e la promozione di quel particolare modello fra le auto aziendali disponibili per dipendenti o manager.Lultima prova che ha eseguito è stata la rimozione della sonda lambda prima del catalizzatore ma anche in questo caso non ci sono stati miglioramenti.Eurotaxglass's (un'azienda leader in consule a una.0 diesel 163 CV in allestimento Pure e con cambio automatico (in listino.250 euro in termini di TCO è più economica della BMW Serie 320d EfficienteDynamic Business Automatica e di una Mercedes Classe C220 diesel.Come ci ha descritto nella domanda, il Vanos viene governato dalla centralina iniezione motore tramite due elettrovalvole che regolano il passaggio dellolio che agisce allinterno delle pulegge degli alberi a camme dotate degli sfasatori, mentre le valvole di aspirazione sono azionate mediante un albero eccentrico.E siamo molto curiosi).Tempo 15 giorni il proprietario della vettura la riporta in officina lamentandosi che in un paio di occasioni gli era parso che il motore avesse esitato in accelerazione.La Jaguar XE "costa meno di BMW e Mercedes.A proposito: quanto è valido effettivamente "il prodotto XE" noi ve lo potremo dire a maggio, quando la proveremo su strada per la prima volta.Sapendo che questo motore è dotato sia di variatore di fase sia di dispositivo per alzata variabile delle valvole Giacomo ha eseguito le manutenzioni utilizzando lolio raccomandato da casa madre, questo per evitare possibili problematiche al funzionamento sia del sistema Valvetronic sia del sistema Vanos.


[L_RANDNUM-10-999]